Friday, February 14, 2014

La cultura jurídica europea, de António M. Hespanha, en edición italiana


António M. Hespanha
La cultura giuridica europea
Sintesi di un millennio

Trad. di Giovanni Damele
Società editrice il Mulino (Collana "Manuali") pp. 408, 2013,
ISBN: 978-88-15-24621-9


Dal Medioevo agli sviluppi del pensiero giuridico in età contemporanea, fino ai più recenti indirizzi del postmodernismo, il manuale presenta una sintesi complessiva di storia del diritto e delle istituzioni europee. Un panorama ampio e documentato, che mette in luce la fondamentale unità che, al di là delle varie declinazioni locali, contraddistingue l’Europa del diritto fin dalle origini.

INDICE

Prefazione

PARTE PRIMA. STORIA DEL DIRITTO E STORIA DELLE ISTITUZIONI
I. La storia del diritto nella formazione dei giuristi

1. La storia del diritto come discorso legittimante
2. La storia critica del diritto
II. Linee di orientamento per una nuova storia politica e istituzionale

1. La storia istituzionale come discorso storico
2. Il modello statalista e la sua crisi
3. Il post-statalismo: differenziazione, localismo, pluralismo e microstoria
4. La «trama» della comunicazione giuridica
5. Produzione, ricezione, riutilizzazione dei discorsi giuridici
6. L’idea della continuità e della subordinazione della storia politica
7. L’idea di rottura e il recupero dell’alterità del diritto del passato. Alcuni esempi
8. Una lettura densa delle fonti: verso la coscienza della diversità
9. L’educazione dell’anima come fonte di un diritto prima del diritto
10. Economia morale e condizionamenti pratici. Testo e contesto
11. Una nota su «relativismo metodologico» e «relativismo morale»


PARTE SECONDA. MODERNITÀ, PREMODERNITÀ, POSTMODERNITÀ

III. Ambito cronologico, territoriale e tematico
IV. La cultura giuridica premoderna

1. L’immaginario premoderno della società e del potere
2. La concezione corporativa della società
3. La ricezione del diritto romano e la formazione del «diritto comune»
4. Fattori di unifi cazione dei diritti europei
5. Un ordine giuridico pluralistico
6. Una costellazione di ordini normativi
7. L’unifi cazione attraverso la «scienza». Le scuole della tradizione giuridica medievale
8. Il modello discorsivo del diritto comune europeo
9. La struttura discorsiva

V. Il diritto moderno

1. La modernità giuridica
2. L’alta modernità e la transizione: la crisi del secolo XVI e gli orientamenti metodologici successivi
3. La modernità centrale
4. Il diritto della tarda modernità (l’epoca contemporanea)
5. La prima crisi del modernismo. Naturalismo, vitalismo e organicismo. Le scuole anticoncettualiste e antiformaliste. La critica del diritto

VI. Il diritto postmoderno

1. I postmodernismi
2. Il diritto nella postmodernità
3. Come teorizzare un percorso storico complesso? Il costruttivismo autoreferenziale

VII. I crocevia del diritto oggi

Riferimenti bibliografici
Indice analitico


António M. Hespanha insegna nella Facoltà di Diritto dell’Università di Lisbona. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo «O caleidoscópio do direito. O direito e a justiça no mundo dos nossos dias» (2007). In italiano: «Storia delle istituzioni politiche» (Jaca Book, 1993).

No comments: